Barbecue a gas in refrattario: descrizione, prezzi, prodotti

1
2
3
4
5
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
8.8
8.8
8.6
7
7
LotusGrill
Severin
-
BEST DIRECT
BEST DIRECT
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
8.8/10
134,00 €da 131,11 €
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
8.8/10
45,00 €35,65 €
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
8.6/10
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
7/10
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
0/10

Tra le tipologie di barbecue a gas esistenti in commercio, molto ricercato è il modello in muratura fatto in materiale refrattario. Si tratta di una tipologia di barbecue adatta specialmente a chi possiede grandi spazi come giardini o terrazzi, e a chi vuole una postazione di grigliatura sicura, ampia e ben attrezzata, ma soprattutto resistente all’utilizzo continuo e agli agenti atmosferici, considerando l’esposizione perenne all’aria e al calore.

Un barbecue in muratura si diversifica dagli altri in quanto è costruito con elementi particolari e principalmente con il materiale refrattario: caratterizzato da specifiche ottimali per il contatto con le alte temperature. Proprio per questi motivi, non è raro che molte persone si ingegnino a costrurne uno fai da te, proprio per avere a disposizione uno strumento resistente e ottimo per realizzare una grigliata in tutta facilità e sicurezza.

Ma quali sono le caratteristiche di un barbecue a gas in refrattario? Perché si tratta di un materiale così utilizzato per realizzare un barbecue o un caminetto in muratura? Quali sono le precauzioni da osservare per una corretta manutenzione? In questo articolo intendiamo trattare proprio questi argomenti inerenti al mondo dei barbecue a gas in materiale refrattario: ci soffermeremo sugli aspetti principali, sui modelli e le fasce di prezzo dei migliori prodotti in commercio.

Caratteristiche del materiale refrattario

Come abbiamo accennato, il materiale refrattario risulta essere fra gli elementi più comuni e indispensabili per la costruzione di un prodotto in muratura finalizzato alla cottura. Si tratta di un materiale impiegato solitamente come rivestimento interno per i forni e addirittura per la costruzione di centrali nucleari, proprio in virtù delle caratteristiche termiche che lo contraddistunguono.

Quando si parla di materiale refrattario si intende un elemento non metallico costituito da componenti quali l’argilla, il calcio, il titanio o elementi a base di ossidi metallici, grafitici, silicei.

Proprio per la capacità di resistere alle alte temperature e per i valori di conduttività termica è noto per essere particolarmente robusto, resistente per un utilizzo prolungato nel tempo, e considerevolemente sicuro per quanto riguarda la vicinanza con il calore. Il refrattario infatti può andare direttamente a contatto con la fiamma e con le temperature elevate senza generare reazioni chimiche di alcun tipo.

Ciò significa che questo materiale è in grado di fronteggiare, per un arco di tempo anche molto lungo, le temperature alte senza innescare reazioni chimiche con gli altri elementi con i quali entra in contatto. Dal punto di vista della cottura, la conseguenza è che non vi sarà alcun rischio di sprigionare sostanze nocive dagli elementi e dai cibi corcostanti: è un aspetto fondamentale per la sicurezza della persona e degli alimenti in fase di grigliatura.

Manutenzione e pulizia

Un aspetto interessante da considerare riguardo un barbecue a gas costruito in materiale refrattario è quello relativo alla pulizia finale. Come sappiamo, un prodotto di questo tipo è continuamente esposto alla cottura, alle intemperie e all’umidità e ciò può comportare, oltre allo sporco, anche la formazione di muschio e dunque il progressivo deterioramento dell’intera struttura. È molto importante quindi dedicare il tempo necessario a una corretta manutenzione. Ma quali sono gli strumenti adatti da utilizzare? E quali le accortezze da ricordare?

Un barbecue a gas in refrattario è solitamente costruito in cemento e in mattoni, pertanto è fondamentale impiegare soluzioni e accessori idonei al trattamento di questi componenti. Di solito, per svolgere una ageduata pulizia sulla superficie porosa e sulla zona adiacente alla graticola, vengono utilizzati diversi accessori quali spazzole in metallo, pennelli, palette e raschiette in ferro, in aggiunta a detergenti in gel o al semplice detersivo per piatti.

É molto importante non utilizzare saponi e igienizzanti aggressivi, poiché possono rovinare irrimediabilmente la struttura e impregnarla di sostanze dannose e pericolose al contatto con gli alimenti e il calore.

In particolare, se il barbecue presenta delle crepe è buona accortezza eliminarle svolgendo una operazione di stuccaggio li dove necessario. Può essere consigliato utilizzare una colla siliconica per riempirle e successivamente si può passare un idrorepellente per proteggere la superficie dall’acqua e dall’umidità esterna.

Modelli in commercio

Se avete deciso per l’acquisto di un barbecue a gas in materiale refrattario sappiate che in commercio sono presenti un’infinità di modelli diversi per dimensioni, funzioni e accessori inclusi. Se avete spazi piuttosto limitati, potete optare per un prodotto dalla struttura più semplice, dotato di un ripiano di cottura e di un vano porta bombola; un modello come questo potrebbe essere anche sprovvisto di canna fumaria. In questo caso si tratterà di uno strumento basilare nelle funzioni ma pratico ed efficiente per una grigliatura veloce e sicura.

Se invece disponete di un spazio più ampio come un terrazzo, può essere consigliabile acquistare un modello più grande e completo dal punto di vista delle opzioni disponibili.

Un prodotto di questo tipo sarà sicuramente provvisto di canna fumaria con una struttura che si sviluppa in altezza. Fra gli accessori può essere presente un fornello aggiuntivo, oltre ai bruciatori, utile per riscaldare i contorni. Una caratteristica ulteriore può essere la predisposizione per la cottura con la pietra lavica o la capacità di montare pezzi per il girarrosto.

Infine ci sono i modelli più evoluti che si presentano come delle cucine vere e proprie. Oltre agli accessori di base possono essere dotati anche di un forno per cuocere la pizza, ad esempio, oppure di un lavandino in acciaio, così come di ripiani numerosi per riporre gli utensili. Per acquistare un prodotto come questo è necessario avere a disposizione spazi molto ampi, considerando che si tratta di strutture piuttosto ingombranti.

Prezzi

Quanto costa un barbecue a gas in materiale refrattario?

Premettiamo che il prezzo di un prodotto a gas in refrattario può essere davvero mutevole, così come vari sono i modelli in circolazione. La fascia di costo, infatti, è determinata dalle caratteristiche di ogni prodotto, dai materiali complessivi di costruzione e dalle opzioni di lavoro che il barbecue è capace di offrire.

In linea generale, possiamo dire che un prodotto più minimale di fascia economica può andare dai 150 euro in su. Per i modelli di fascia media invece, il costo sale e può arrivare anche fino ai 500 euro. Infine, per i modelli più complessi e sofisticati, la fascia di prezzo sarà sicuramente molto più elevata e può arrivare ad un costo di 2000 euro, a salire.

TipologiaPrezzo
Barbecue in refrattario funzioni basilari, con due fuochi, una griglia e un ripianoDa 150 euro in su
Barbecue in refrattario con più fuochi, canna fumaria, ripiani e accessori ulterioriDa 250 euro a 600 euro in su
Barbecue in refrattario modello di fascia alta con forno, lavandino, ripiani vari e super accessoriatoDa 1000 euro in su

Classifica Migliori Prodotti

7105 7129 7124 7100 7113
Back to top
Migliori Barbecue