Barbecue a gas con girarrosto, come si usa, quale scegliere, prezzi

1
2
3
4
5
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
8.8
8.8
8.6
7
7
LotusGrill
Severin
-
BEST DIRECT
BEST DIRECT
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
Lotus Grill LotusGrill G-AN-34 - Barbecue a carbone senza fumo
8.8/10
134,00 €da 131,11 €
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
Severin PG 1511 Barbecue-Grill elettrico, 2300W, Nero
8.8/10
45,00 €35,65 €
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
Tepro - Griglia/Barbecue Modello Toronto
8.6/10
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
7/10
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
BEST DIRECT Starlyf Smokefree Grill Original Come Visto alla TV Griglia No Fumo Carne e Verdure...
0/10

Acquistare un barbecue a gas significa disporre di uno strumento professionale, da giardino o da balcone, utile per cuocere ogni tipo di alimento alla griglia con facilità e velocità. Questo metodo di grigliatura, diversamente da quello classico a legna o carbonella, è molto amato da chi cerca praticità, professionalità, e semplicità di preparazione, soprattutto per quanto riguarda la celerità di organizzazione nell’alimentazione della fiamma. I barbecue a gas, infatti, sono molto pratici da utilizzare in quanto evitano tutto l’iter di preparazione del fuoco semplicemente disponendo di una bombola di gas.

Ma soprattutto, quando parliamo di barbecue a gas, stiamo facendo riferimento a un prodotto multifunzionale nella maggior parte dei casi, dotato di elementi aggiuntivi e accessori ulteriori che consentono non solo di grigliare la carne ma di cuocere anche altri cibi contemporaneamente, e dunque di avere a portata di mano tutti gli elementi necessari alla preparazione del pasto in ogni sua sfaccettatura.

In questo senso, molto amati sono i modelli di barbecue a gas che dispongono della cottura con il girarrosto. Si tratta di un elemento molto ricercato dagli appassionati di grigliate, in quanto nessuno intende rinunciare al buon sapore inimitabile della carne arrostita. In questo articolo, dunque, scopriremo insieme le caratteristiche principali e tutto ciò che c’è da sapere riguardo i barbecue a gas con girarrosto.

Il girarrosto è in dotazione?

Prima di addentrarci nelle caratteristiche specifiche, è bene premettere che non tutti i modelli di barbecue a gas offrono in dotazione gli elementi per il girarrosto, ma ne hanno solo la predisposizione. In vendita, vi sono dei barbecue a gas che hanno la possibilità di acquistare separatamente gli utensili necessari alla cottura con girarrosto; mentre altri, diversamente, li possiedono già compresi all’interno della scatola d’acquisto.

Per questo motivo, se si intende comprare un barbecue che abbia già presenti tutti gli elementi necessari, è molto importante accertarsi che essi siano inclusi nella scatola, oppure che il modello che si sta considerando sia predisposto a questa tipologia di cottura.

Le strutture, infatti, che dispongano o meno di questa funzione si presentano praticamente uguali, pertanto prima dell’acquisto è molto importante essere accorti per evitare di incorrere in sorprese inaspettate.

Caratteristiche di un barbecue con girarrosto

Come è fatto un barbecue con girarrosto? Un barbecue a gas con girarrosto si presenta molto simile a tutti gli altri modelli a gas ma lo si riconosce in quanto spesso risulta essere più grande nelle dimensioni dell’intera struttura. Come tutti, si tratta di modelli dotati di fornelli, detti anche bruciatori, i quali possono essere anche quattro nei prodotti più professionali e prestanti. Sono costruiti in ghisa o in acciaio inox e da essi fuoriesce la fiamma necessaria alla cottura.

É molto importante che la potenza dei bruciatori sia buona per avere risultati di cottura ottimali: in questo senso i modelli in commercio possiedono una potenza piuttosto intensa che in alcuni prodotti arriva anche fino ai 18 kw per la cottura a griglia, mentre tocca i 5 kw o più per la parte da utilizzare con il girarrosto.

Per ottenere una cottura uniforme e graduata, inoltre, è molto importante che vi sia la possibilità di poter gestire la fiamma dei bruciatori individualmente, opzione che i modelli a gas possiedono. Tale infatti, è la peculiarità e il punto di forza principale di un barbecue a gas con girarrosto rispetto a quelli classici a legna, ovvero la possibilità di poter gestire il calore dei fuochi attraverso apposite manopole, per poter ben modulare la temperatura.

Altre proprietà

Fra i modelli più sofisticati che si trovano in vendita, è possibile acquistare dei barbecue con girarrosto dotati di elementi aggiuntivi funzionali a ottimizzare la cottura arrosto e a renderla più completa e professionale.

Fra le funzioni ulteriori alcuni prodotti presentano dei sistemi di cottura con diffusori di calore molto utili ad evitare le fiammate e dunque a vaporizzare i liquidi fuoriusciti dagli alimenti.

Altri ancora sono dotati di un coperchio in acciaio inox  con termometro incorporato per monitorare costantemente la temperatura ed evitare bruciature. Molto utili sono anche le fessure di ventilazione integrate, necessarie per gestire eventuali surriscaldamenti della struttura durante un utilizzo intensivo.

Come funziona?

Il funzionamento di un barbecue a gas con girarrosto è molto semplice. Come prima cosa bisogna predisporre la struttura al funzionamento e dunque accendere e modulare il calore dei fuochi. Successivamente si deve montare lo spiedo nelle fessure apposite, le quali si trovano proprio al di sopra dei fuochi, poste nella zona in acciaio che racchiude lateralmente la zona di cottura.

In questo modo, a fuoco lento o alto si possono girare gli spiedi, a seconda di quanti sia possibile posizionarne, e attendere l’ultimazione della rosolatura. Questo per quanto riguarda i modelli con girarrosto da far funzionare manualmente.

Fra i modelli esistenti e maggiormente ricercati, d’altra parte, vi sono quelli con il girarrosto automatico: si tratta di prodotti che offrono un sistema completamente autonomo di movimento in grado di attuare un’azione di rosolatura della carne del tutto indipendente e automatica.

Come si pulisce?

La pulizia di un barbecue a gas con girarrosto è piuttosto facile. Molti modelli infatti dispongono di un raccoglitore di liquidi e grassi che può essere comodamente sfilato e lavato, in modo tale da eliminare qualsiasi residuo di alimento.

Inoltre, essendo gli spiedi estraibili, è possibile lavarli anche il lavastoviglie; allo stesso modo vale per tutti quegli elementi che possono essere smontati e facilmente lavati sotto il getto dell’acqua. La struttura della maggior parte dei modelli, essendo in acciaio inox è facilmente lavabile con acqua e l’aiuto di un panno morbido.

Prezzi

Ultimo ma non meno importante è il fattore prezzo. In commercio esistono diversi modelli per dimensioni, materiali e prestazioni: una varietà che incide molto sul costo finale del prodotto.

Generalmente, quando un barbecue a gas dispone di funzione con girarrosto si tratta di un modello accessoriato e funzionale, e pertanto il prezzo di partenza è difficile che vada sotto ai 200 euro.

Lo stesso vale per tutti quei prodotti ancor più sofisticati:  per questi si può raggiungere un costo anche di 1000 euro o più, specialmente se al girarrosto si aggiungono elementi ulteriori quali: il forno, il lavandino, la friggitrice, o dei fornelli ulteriori.

TipologiaPrezzo
Barbecue a gas con girarrosto, in acciao inox, da 2 fuochi, struttura sempliceCosto dai 200 euro in su
Barbecue a gas con girarrosto, 4 fuochi, elementi aggiuntivi, ripiani e utensili variCosto dai 350 euro in su
Barbecue a gas con girarrosto, struttura come cucina da esterno, opzioni ulteriori possibili: forno, lavandino, friggitrice ripiani ecc..Costo dai 1000 euro in su

Classifica Migliori Prodotti

7105 7129 7124 7100 7113
Back to top
Migliori Barbecue